Ratzinger parla di NWO, pandemie, green, terrorismo – VIDEO HD

In questo video, papa Ratzinger (Benedetto XVI) parla di Nuovo Ordine Mondiale (NWO), pandemie, conversione green dell’economia, terrorismo, povertà e altre cose. Tutti punti previsti dall’agenda globalista 2030, oppure crisi causate e controllate dalla stessa élite.
Ratzinger pronunciò questo discorso il 25 dicembre 2005, a Roma, in occasione del primo Messaggio Urbi et Orbi natalizio del suo Pontificato.
La parte rilevante inizia circa al minuto 8:00, dove sembrerebbe propagandare, neanche troppo velatamente, i principi del NWO e World Economic Forum (WEF) di Davos e di Schwab.
Ognuno interpreti come creda le parole espresse da Ratzinger.
Personalmente reputavo Ratzinger uno dei migliori papi degli ultimi 50 anni, e anche il “vero” e unico papa, secondo le denunce del giornalista Andrea Cionci. Qualche dubbio ora ce l’ho, ma mi limito a riportare le informazioni che trovo.
Questa è la versione integrale e HD.

“Ratzinger non ha voluto Biden al suo funerale”

Il 5 Gennaio 2023, Cristina Gauri scrive su ilprimatonazionale.it:
Biden “silurato” da Benedetto XVI: “Ratzinger non lo ha voluto al suo funerale”
Il presidente USA Biden, preoccupato di compiacere l’elettorato cattolico americano, sarebbe stato escluso, contro i suoi progetti, dalla partecipazione al funerale di Ratzinger, per espressa dichiarazione di quest’ultimo. Avrebbe allora addotto impedimenti logistici e di sicurezza, ma poco convincenti.
www.ilprimatonazionale.it/esteri/biden-silurato-da-benedetto-xvi-funerale-253101/

Complottismo

Girano, in queste ore, foto che cercano di mettere in dubbio l’identità del papa morto, oppure che mirano a dimostrare che il trapasso fosse avvenuto diversi giorni prima, rispetto alla data dichiarata del 31 dicembre 2022.

Differenza fra Ratzinger morto e vivo. Secondo alcuni il naso sarebbe troppo diverso
Differenza fra Ratzinger morto e vivo. Secondo alcuni il naso sarebbe troppo diverso (foto tratta dai social)

Secondo alcuni, la salma sarebbe troppo deteriorata rispetto al momento della morte.

Salma di Ratzinger
Salma di Ratzinger

Evitare i dubbi

I dubbi non aiutano e possono paralizzare. In questa epoca, l’informazione sovrabbonda, ma la verità è sempre più incerta. Tutto è messo in discussione, col rischio che la verità sparisca del tutto, sommersa dal dubbio.
Sicuramente una parte del dubbio e della confusione sono provocati intenzionalmente, siccome chi comanda ne trae grande vantaggio. Allo stesso modo egli cerca di indurre scoraggiamento, sfiducia, disorientamento, paura, debolezza e divisione sotto tutti i punti di vista, nella massa più facile da dominare. La ricchezza potenziale di informazioni è sterilizzata dal fatto che la maggior parte di esse sono spazzatura e pura dispersione di energie e di risorse. Il dubbio, insegnano anche i maestri buddhisti, può essere un grave ostacolo nel percorso spirituale.
Come dice San Paolo, “Dio non verrà mai meno”. “Chi ha Dio, niente gli manca”… inclusa la luce per camminare.

 

Ti potrebbe interessare

Alessandro Meluzzi: massone e presbitero, marxista e liberale

Francesco Toscano, Ancora Italia, in attività massoniche, Gioele Magaldi, Movimento Roosevelt – VIDEO

Le sinistre idee della pornostar Valentina Nappi

 

La migliore protesta contro finanza, politica e sanità, è ritirare contanti dal conto corrente, anche piccole somme. Una protesta pacifica, poco impegnativa, ma potentissima. Contanti da convertire in beni sicuri. Diffondi l’iniziativa!
Video e immagini in questo articolo sono tratti da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari. Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.