Milano, Torino e altre 117 città hanno protestato contro la dittatura il 21/08/2021

PIÙ DI 119 CITTÀ HANNO PROTESTATO CONTRO LA DITTATURA SANITARIA, SABATO 21 AGOSTO 2021. E ogni sabato a oltranza finché la dittatura non sarà distrutta.

VIDEO DI MILANO, 21-08-2021, IN MIGLIAIA SOTTO SEDE RAI, CONTRO LA DITTATURA!

VIDEO DI VERONA, 21 AGOSTO 2021, PROTESTE IN PIAZZA CONTRO LA DITTATURA!

MODENA, 21 AGOSTO 2021, PROTESTE DI PIAZZA CONTRO LA DITTATURA! SANITARIA

FANTASTICI A TORINO, NON SI ADEGUANO AL PERCORSO DELLA QUESTURA, E GIRANO IMPROVVISAMENTE PIÙ VOLTE IL CORTEO! OCCUPANDO LA STAZIONE DEI TRENI E STRADE PRINCIPALI.

Corteo di protesta a Torino contro la dittatura, 21-08-2021
Corteo di protesta a Torino contro la dittatura, 21-08-2021
«Alcuni manifestanti tentano forzare il cordone di forze dell’ordine ma vengono respinti.
“Non avete il diritto di dirci dove dobbiamo andare”, “Ci avete preso in giro”, aggiungono.
Alla fine i manifestanti, circa duemila, si adeguano e fanno rotta verso via Po, il tragitto concordato e “autorizzato” dalla questura.
Lungo via Po, però, i manifestanti si sono messi a correre all’improvviso verso le strade del Borgo Nuovo come via San Massimo, via Accademia Albertina, via Provana lasciando gruppetti a presidiare alcuni incroci e dirigendosi alla fine nella stazione di Porta Nuova.
Disagi gravi per il traffico: i vigili sono stati costretti a bloccare corso Vittorio Emanuele II»
E ogni sabato, ore 18:00, a oltranza protesteremo finché la dittatura non sarà distrutta. Controlla la città a te più vicina per partecipare sul canale telegram t.me/stopdittatura
Iscriviti al canale BASTA DITTATURA, per restare aggiornato: t.me/stopdittatura
Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *