Microchip sottocutanei, Enrica Perucchietti svela il futuro e l’ossessione apocalittica

 

Video tratto dal Canale Telegram t.me/ugofuoco

🔴Microchip già utilizzati per il controllo dei soldati Americani a partire dalla Guerra in Vietnam.
🔥Progetto Mk Ultra e la strategia del terrore per il tramite della quale conducono l’umanità verso il controllo totalitario.
🏴‍☠️Rimozione definitiva del pagamento in contanti, si potrà pagare soltanto attraverso l’uso del Chip.
💥Simbolismo Satanico, l’apocalisse

Precedenti storici del microchip sottocutaneo

Negli anni ’70 la CIA e il Pentagono inserirono dei microchip nei soldati, ad insaputa degli stessi. Si chiamavano “Rambo-Chip” perché si cercava di capire il modo di ottenere dei super soldati manipolando a distanza adrenalina e serotonina nei soldati chippati.
In quegli anni, oltre al progetto Mk Ultra e il suo proseguimento in Monarch, si studiava il modo per far accettare alle masse l’inserimento del microchip nel loro corpo. Uno dei metodi fu quello di instillare una paura morbosa dello smarrimento dei figli, stampando sulle confezioni di latte, le foto dei bambini dispersi per causare angoscia nei genitori. Al giorno d’oggi sono stati introdotti prima per i cani domestici, poi effettivamente usati per i bambini in alcune zone geografiche circoscritte, sia in America che in nord Europa.

episodio di soldati microhippati in Blackmirror
episodio “Gli Uomini e il Fuco” su soldati microhippati in Blackmirror (clicca qui per breve estratto dell’episodio in italiano)

Parentesi: episodio su soldati con microchip nella serie Blackmirror

Nell’episodio Gli uomini e il fuoco della famosa serie TV Black Mirror (Titolo originale: Men Against Fire), diretto da J. Verbruggen e scritto da Charlie Brooker, un gruppo di soldati ha la missione di «eliminare i cosiddetti “parassiti”: dei mutanti, in parte umani, ma dalle sembianze mostruose che suscitano orrore.» (Wikipedia: Gli Uomini e il Fuoco) Il protagonista uccide ben due parassiti, ma alla fine, si scoprirà che ogni soldato ha un chip nel cervello (come quello che sta studiando Elon Musk) che altera i suoi sensi e fa apparire quelle che sono persone normali e sane come orribili mostri, in modo da facilitarne l’uccisione ed evitare rimorsi. «In realtà i “parassiti” sono vittime di un deliberato genocidio deciso dal governo in accordo con l’esercito. Il programma prevede l’eliminazione di tutti coloro ritenuti geneticamente inferiori» (Wikipedia: Gli Uomini e il Fuoco).

Sostituzione del contante con il microchip

La Perucchietti, afferma, in questo video che: «Presso l’Unione Europea è al vaglio un progetto per sostituire la moneta cartacea con un sistema di pagamento digitale tramite microchip. Monti e altri governanti hanno cercato di ostacolare e diminuire sempre più la possibilità o facilità di prelevare contanti dalle banche. Adducendo di volta in volta pretesti “etici” come la lotta gli evasori [quando i veri potenti, criminali malfattori, non sono minimamente toccati da simili restrizioni, che ricadono solo sui piccoli, già vessati in ogni modo]. Alcuni istituti bancari, hanno invece iniziato a donare ai propri clienti speciali telefoni cellulari per effettuare acquisti nei negozi. In tal modo le persone si abituano a non usare più la moneta, mentre il telefonino o la carta di credito, verranno successivamente sostituiti dal microchip».

Ossessione per l’apocalisse e le altre profezie

Non dimentichiamo, infine, il simbolismo e i riferimenti apocalittici presenti in questa situazione.
«Il governo ombra ha deciso che il microchip verrà inserito nella mano destra o sulla fronte. Avrebbero potuto inserirlo nel braccio, nella mano sinistra o in altri posti, ma hanno invece deciso così, perché esiste un’ossessione per le profezie [come raccontato anche dal magistrato Carlo Palermo], in questo caso nei riguardi dell’Apocalisse di Giovanni, il 73° libro della Bibbia. In questo libro biblico, infatti, è scritto che arriverà il tempo in cui nessuno potrà comprare o vendere senza avere il marchio della bestia (666) sulla mano destra o sulla fronte» (il 666 è citato alla fine del tredicesimo capitolo dell’Ap).
«Il governo ombra fa in modo che le profezie si avverino che l’Armageddon avverrà quando verrà costruito il terzo tempio di Israele. Il presidente Obama ha già dato inizio alla costruzione del terzo tempio a Gerusalemme. Questi lucidi folli probabilmente considerano il microchip l’equivalente del marchio della bestia».

Morte cerebrale ed espianto d’organi

L’intervistatore di Enrica Perucchietti afferma che: «La “morte cerebrale” sarebbe un mito introdotto per giustificare l’espianto di organi ai vivi», poi aggiunge: «Quando mancava il consenso informato, si sarebbero usate delle tesserine che davano il consenso all’espianto semplicemente barrando “si” o e”no”, prive di qualunque consenso informato, e che sarebbero», insinua «state compilate da chi, nell’ospedale, voleva applicare l’espianto al malcapitato in ricovero». Al di là di ipotesi e illazioni, la verità è che come minimo non esiste la certezza assoluta di niente, e riporto queste parole solo per stimolare una riflessione. È, viceversa, certa la diffusione del traffico di organi, di cui paesi come Cina, Egitto ed altri, sono fra i principali attori.
Lo si legge purtroppo molto spesso da numerose inchieste e testimonianze, di tribunali internazionali e di medici coinvolti, che raccontano di come gli organi vegano PRENOTATI in anticipo, ed espiantati. Addirittura ci sono pubbliche dichiarazioni di funzionari del governo cinese che affermano la necessità di aumentare il numero di espianti di organi, che è economicamente molto fruttuoso. Le vittime presunte sono gli appartenenti ad altre etnie, o minoranze religiose [ci sono prove, ad esempio, sui pacifici praticanti di Falun Gong e forti indizi sugli Uiguri reclusi in enormi campi di contenzione], o dissidenti politici, o criminali o, in alcuni casi, perfino semplici turisti stranieri. Vedi link a fine articolo.
Questi fatti la dicono lunga sui politici, italiani e americani, che esprimono apprezzamenti per la Cina non solo come partner economico, ma addirittura come modello politico da imitare.

Leggi anche: SHOCK: maiale di Elon Musk telecomandato con un chip nella testa!

Leggi anche: Quantum Dots cosa sono? Punti Quantici nei vaccini anticovid

Lista di alcuni link sull’espianto forzato di organi in Cina:
news.sky.com/story/organs-of-prisoners-illegally-harvested-in-china-tribunal-claims-11743480
independent.co.uk/news/world/asia/china-organ-harvesting-prisoners-falun-gong-deaths-tribunal-a8962661.html
it.bitterwinter.org/continuano-gli-espianti-illegali-e-forzati-di-organi-umani/
informaltv.it/2020/12/05/05-12-2020-traffico-dorgani-avv-silvia-pini/
Mio vecchio articoletto: casiciclici.it/persecuzione-religiosa-in-cina/
● Sito di parte ma da considerare: laogai.it/lue-si-sveglia-peter-van-dalen-europarlamentare-condanna-il-prelievo-forzato-di-organi-in-cina-video/?hilite=organi
● Altro sito di parte, ma lo linko lo stesso: epochtimes.it/news/cina-trapianti-organi-sviluppo-economico/

05-12-2020 TRAFFICO DI ORGANI ( Avv. Silvia Pini)

Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *