Frajese contro Letta. Finestra di Overton per pedofilia. Ministro Montero la normalizza – VIDEO

(03/10/2022 aggiunte: 1. Dichiarazione ministra Montero per normalizzare pedofilia. 2. Dichiarazioni di Valentina Nappi)

La destrutturazione progressiva della società occidentale avanza.
Nel seguente frammento video, di circa 1 min 29 sec, andato in onda su La7 il 22 agosto 2022, Enrico Letta, segretario del Partito Democratico dal 14/03/2021, conferma il suo incoraggiamento e approvazione delle “devianze”, in risposta ad una precedente dichiarazione di Giorgia Meloni. Infatti, quella stessa mattina il segretario dem aveva scritto su Twitter: «Viva le devianze», come si vede dallo screenshot più sotto:

Viva le devianze Lo penso e lo dico
“Viva le devianze”, “Lo penso e lo dico”

Secondo la replica dell’avvocato Claudio Sidoti, del tweet qui sopra, le affermazioni di Letta potrebbero istigare a imprevedibili comportamenti e sdoganare anche pratiche ignobili.

Gianni Letta, a differenza di suo nipote Enrico, è un massone a tutti gli effetti, ed è un ex-berlusconiano, presente in 4 governi Berlusconi.
Il gran maestro Gioele Magaldi, di cui ho già parlato nell’articolo sull’attività massonica di Francesco Toscano, scrisse, nel 2013, un articolo intitolato: “Enrico Letta, un Para-Massone diligente, mediocre, subalterno e servizievole, all’Obbedienza dei circuiti massonici sovranazionali…“. Nello stesso articolo elencava una lista di società paramassoniche, di cui alcune già note:

Nella prima parte dell’Ottocento, le principali società-paramassoniche (in questo caso, in gran parte segrete, dovendo lottare contro regimi assolutistici, tirannici, illiberali e anti-democratici) furono:

  • gli Adelfi,
  • i Filadelfi,
  • i Sublimi Maestri Perfetti,
  • la Filikí Etería,
  • la Giovine Italia,
  • la Giovine Europa,
  • il B’nai B’rith (società non segreta)
  • e naturalmente la Carboneria, organizzazione inter-continentale (diffusa in Sud e Nord America, oltre che in tutta Europa), che costituì il più poderoso braccio armato del circuito massonico progressista.

Tra fine XIX e XX secolo vengono fondate nuove tipologie (non più segrete, ma solo riservate nella struttura, nel funzionamento e nelle finalità più importanti) di associazioni para-massoniche. Nascono così:

  • il Bohemian Club (1872, a San Francisco),
  • la Fabian Society (costituita a Londra nel 1884),
  • la Pilgrims’ Society britannica (1902) e
  • la Pilgrims’ Society statunitense (1903),
  • il Round Table movement (1909, con il cerchio interno della Society of the Elect),
  • il Royal Institute of International Affairs o Chatam House di Londra (1920),
  • il Council on Foreign Relations (1921) con sedi a New York e a Washington,
  • il Lucis Trust (1920-22, attualmente con sedi a New York, Londra e Ginevra, è anche membro del Consiglio economico e sociale dell’Onu),
  • il Tavistock Institute of Human Relations (1947),
  • la Mont Pelerin Society (1947),
  • il Bilderberg Group (1954),
  • la Ditchley Foundation (1957),
  • la Trilateral Commission (1973),
  • il Group of Thirty (1978),
  • il Bruegel (2005) ed altre ancora.

Questo elenco è tratto dal sito https://contropiano.org/, di cui ho solo cambiato la formattazione, e che a sua volta è ripreso dal sito “Pop Off”, una testata offline dal 2016, poi rinata con il nuovo nome www.popoffquotidiano.it
Magaldi ha ripubblicato l’articolo su Letta e sulla sua funzione paramassonica a questo link del suo sito del Grande Oriente Democratico:
grandeoriente-democratico.com/Enrico_Letta_un_Para_Massone…

Magaldi usa tale articolo per diffondere ancora una volta l’idea dell’esistenza di una massoneria “buona” (la sua) contrapposta ad una “cattiva”, ma di questa balla ho già parlato altrove.

Letta stia lontano dai nostri figli!

Letta stia lontano dai nostri figli
Letta stia lontano dai nostri figli
Quale poteva mai essere lo slogan del PD?
Quale poteva mai essere lo slogan del PD?

Lo stop di Frajese a Letta

Giovanni Frajese, endocrinologo onnipresente a RadioRadio TV, denuncia, nel video sottostante, il rischio di accettare gradualmente estremi come la pedofilia attraverso l’approvazione indiscriminata di qualunque tipo di devianza, come propone temerariamente il piddino Enrico Letta. Secondo Giovanni Frajese, si potrebbe trattare di una possibile infida tecnica per lo sdoganamento progressivo e impercettibile della pedofilia alle masse.
Ricordiamo che il PD è il semplice esecutore delle politiche di socialismo liberale decise per la società da organizzazioni come la Fabian Society, a cui sono legati personaggi simili a Romano Prodi, Matteo Renzi, Carlo Calenda e vari altri, senza contare Draghi, Speranza, D’Alema e Bonino.
Enrico Letta fa discorsi di tal genere, ma nessuno reagisce, tranne pochi come Frajese. Stiamo molto attenti, bisogna fermare subito l’avanzamento di questo pericoloso tema! Si veda paragrafo su Overton più sotto.

All’erta dal blog di Maurizio Blondet

Modifica delle leggi per lo sdoganamento della pedofilia
Modifica delle leggi per lo sdoganamento della pedofilia

Anche Maurizio Blondet denuncia il tentativo del PD di far accettare la pedofilia. Per comprendere l’immagine qui sopra, bisogna leggere l’articolo questo articolo di Blondet:
“Il PD sta tentando di far accettare la pedofilia come una “possibilità” di relazione tra persone e di rendere reato la discriminazione di un pedofilo…”
maurizioblondet.it/il-pd-partito-dei-perversi-polimorfi/

Sdoganamento della pedofilia nella sinistra radicale

Ho segnalato un importante video di Emanuele Fusi e Gianluca Marletta a proposito di una pericolosa azione di destrutturazione della società attraverso la pedofilia, l’incesto, la cancellazione delle etnie e altri fattori. Uno dei principali promotori di questa deriva è la sinistra ultra-radicale:
Potete trovare il video in questione qui:
La sinistra degli orchi. Pedofilia e destrutturazione. Fusi e Marletta – VIDEO

Ministra Spagnola Montero che cerca di normalizzare la pedofilia
Ministra Spagnola Montero che cerca di normalizzare la pedofilia, come se fosse “un diritto dei bambini”.

Il ministro spagnolo Irene Montero cerca di normalizzare la pedofilia

L’allarme che segnalo col presente articolo, non è affatto eccessivo, come si vede dalle recenti notizie spagnole, confermate da numerosi giornali. Infatti il ministro spagnolo, Irene Montero, cerca apertamente di normalizzare la pederastia in una riunionne della Commissione Parità, svoltasi il 21 settembre 2022, dichiarando che “i bambini hanno diritto di scopare con gli adulti purché vi sia il consenso”. Irene Montero è il ministro per le Pari Opportunità del partito di sinistra spagnolo Podemos, che da gennaio 2020 sostiene l’attuale governo Sanchez, del partito PSOE.
Riporto alcuni giornali che hanno parlato della agghiacciante dichiarazione, anche se alcuni hanno cercato di minimizzare, pur essendo le parole pronuciate dalla Montero prive di equivoci:

Profilo FB di Valentina Nappi
Profilo FB di Valentina Nappi

Valentina Nappi, la pornostar testimonial della sinistra radicale

Perché valentina Nappi si espone su tematiche come sottrazione di bambini a genitori, pedofilia, utero artificiale e aborto? La pornostar è l’ennesimo testimonial della sinistra ultra-radicale per lo sdoganamento graduale di comportamenti inaccettabili.
Leggi qui l’articolo dedicato, con le foto delle sue dichiarazioni.

 

Sulla pedofilia, si può leggere anche questo articolo del 2020:
imolaoggi.it – Germania: per anni orfani affidati ai pedofili in nome della “liberazione sessuale”

Il video integrale originale del Canale YT Radio Radio TV dove Frajese attacca Letta è:
https://youtu.be/px5jFVTrYOk

Il video integrale originale di 36 minuti, della trasmissione “In Onda”, del 22/08/2022, su La7 dove Enrico Letta promuove allegramente le devianze è a questo link:
https://youtu.be/HFBiylgyYU8

 

Ti potrebbe interessare:

Gianluca Magi, “Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura” – Video e recensione

La sinistra degli orchi. Pedofilia e destrutturazione. Fusi e Marletta. Ministro Montero la normalizza – VIDEO

Out of Shadows, pedofilia e corruzione di politica e spettacolo / pedophilia and corruption. VIDEO ITA/ENG

Valentina Nappi e la sinistra radicale. Satanismo, sottrazione figli, pedofilia, aborto

Personaggi, sette e organizzazioni da evitare (VIDEO)

La migliore protesta contro finanza, politica e sanità, è ritirare contanti dal conto corrente, anche piccole somme. Una protesta pacifica, poco impegnativa, ma potentissima. Contanti da convertire in beni sicuri. Chi è povero può diffondere l’iniziativa.
Video e immagini in questo articolo sono tratti da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari. Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.