Dott. Massimo Citro: “Viviamo la più grande farsa della storia.”

Massimo Citro, Dottore in Medicina e Chirurgia, dottore in Lettere Classiche a indirizzo storico, specialista in Psicoterapia, è autore di saggi letterari e scientifici. Ricercatore scientifico e scopritore del TFF (Trasferimento Farmacologico Frequenziale), dirige l’Istituto di Ricerca “A. Sorti”. Nel video che trovate nella seguente pagina:

https://www.databaseitalia.it/dott-massimo-citro-il-covid-e-la-piu-grande-farsa-della-storia-vi-spiego-cosa-fare/   (sull’affidabilità di questo sito leggi la pagina Manifesto)

…esprime valutazioni molto gravi sull’amministrazione della pandemia da Covid19. Nella prima parte della testimonianza svolge un’analisi illuminante, per noi profani, delle caratteristiche della malattia e delle cure possibili.

La cosa migliore è ascoltare direttamente le sue parole, che potete trovare anche in questo audio/podcat su Spreaker:

Ascolta “Dott. M. Citro: “Covid grande farsa”” su Spreaker.

Alla pagina:

https://www.spreaker.com/show/dott-m-citro-il-covid-grande-farsa

Riguardo ai controversi benefici della vitamina C potrebbe interessarvi questo articolo intitolato

“La caccia alle streghe e la Santa Inquisizione contro la medicina naturale: il caso della vitamina C”. Non diamo consigli o indicazioni mediche. Ci limitiamo a indicare documenti esistenti sul tema per stimolare l’indagine e l’approfondimento. Ascoltate il vostro medico istituzionale.

 

Photo & video credits: photos, video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Foto, video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.
Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *