Chirurgo Salvelli, sospeso, denuncia medici e politici, Val Di Fiemme

Il Dottor Salvelli, chirurgo con 2 specialità, è stato sospeso perché il 20-08-2021 e il 13-09-2021 non si è voluto vaccinare. In questo video amatoriale, a Val Di Fiemme, denuncia pubblicamente politici e ospedali per la condotta che definisce “criminale” verso la popolazione e la pandemia. Denuncia mancate autopsie, cremazione cadaveri ed effetti del vaccino. Sostiene che il tampone non sia diagnostico. Fornisce vari consigli e spiegazioni mediche. Cita anche la dichiarazione dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità) sul numero di morti Covid che avevano una sola malattia.
Il medico chirurgo accenna anche ai lacrimogeni usati contro i manifestanti di Trieste.

Nel seguente video di Visione TV (se YT non lo ha censurato), l’avvocato e saggista Marco Della Luna, attacca il modo in cui vengono conteggiati i malati covid e i casi di terapia intensiva:

Nel seguente video, L’endocrinologo Frajese denuncia il modo in cui viene calcolata l’efficacia dei vaccini, durante una consultazione al Senato della Repubblica:
Frajese: “Efficacia assoluta (ARR) dello 0,85%, non del 95%”. Senato della Repubblica – VIDEO

Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *