2 differenze cruciali fra democrazia italiana e USA

La Costituzione italiana resta una delle più belle del mondo, nonostante le modifiche subite ne corso dei decenni. La democrazia italiana, però ha almeno 2 gravi difetti, rispetto a quella americana.
Il primo è che quando il presidente USA viene eletto, porta con sé centinaia di funzionari e sottoposti, che andranno a rimpiazzare l’intera catena amministrativa del presidente precedente. Infatti se cambiasse solo il presidente e qualche ministro, non sarebbe possibile un vero cambio di pagina. Se chi governa trovasse opposizioni e contrasti da chi dovrebbe aiutarlo a realizzare i progetti, o da chi dovrebbe eseguire i suoi ordini senza ostacoli, difficilmente riuscirebbe a mantenere le promesse elettorali. Sempre ammesso, ovviamente, che abbia intenzione di mantenerle, o di rispettare la linea politica. Quando Biden si insedier` nella Casa Bianca, sostituirà circa 4-500 funzionari dell’amministrazione antecedente. La macchina governativa non si incepperà per colpa di qualche funzionario in disaccordo con le sue idee.

Il secondo difetto cruciale

Il secondo difetto, rispetto alla democrazia americana, è che in Italia possiamo avere un presidente del consiglio costituito da un perfetto sconosciuto, spuntato dal nulla, quale ` Giuseppe Conte. Egli non è mai stato eletto da nessun cittadino, e che non ha nessun rapporto con gli elettori o il contesto locale. Negli USA, invece, chi siede nel Congresso rappresenta con certezza degli specifici cittadini, che lo riconoscono, o gli elettori di una zona geografica. In Italia le segreterie dei partiti possono contrattare fra loro, arbitrariamente, chi dovrà salire al Governo. Negli USA, chi ha un ruolo politico lo ha solo tramite elezione, e non perché qualcuno lo piazzato lì per ragioni arbitrarie, traendolo dal nulla.

Lo scopo di un impeachment inutile

L’impeachment proposto contro Trump dal partito democratico, soltanto una settimana prima del suo abbandono della Casa Bianca, ha l’unico scopo di macchiare ulteriormente l’immagine di Trump stesso, davanti agli occhi dei cittadini. Diversamente non avrebbe alcun senso. Donald Trump ha causato molti problemi all’establishment di sinistra, che ora sfrutta anche le minime occasioni per demolirlo. Se potessero, cancellerebbero il nome di Trump anche dai giornali e dai libri.
Photo & video credits: video and images in this article are taken from Internet and/or from the articles cited or linked, and belong to their respective owners. Video e immagini in questo articolo sono tratte da Internet e/o dagli articoli citati o linkati, e appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *